Home
Impianti realizzati
Servizi & Soluzioni
Educational
Contatti
Abilitazioni
Lavora con noi
puntatore Energia dal sole
puntatore Risparmio energetico
puntatore Eventi e formazione
Area clienti
   

Risparmio energetico

Per risparmio energetico intendiamo tutte quelle azioni che possono determinare la riduzione dei consumi di energia.
E' possibile attivare sia azioni che tecnologie per realizzare il risparmio energetico. Quindi, sia cambiando le nostre azioni e abitudini in modo tale da ridurre gli sprechi, sia adottando tecnologie capaci di utilizzare l'energia in modo più efficiente. Questi due aspetti sono entrambi da seguire, sia che si tratti di attività produttive, quindi risparmio energetico nelle aziende, sia che si tratti di abitazioni civili. Inoltre i nuovi incentivi e le detrazioni fiscali in materia di risparmio ed efficienza energetica offrono oggi una situazione normativa assolutamente vantaggiosa per valutare interventi relativi  all’illuminazione, ai motori elettrici, alla riqualificazione energetica degli edifici (ed agli interventi collegati) per non parlare del fotovoltaico e del solare termico (vedi voce “Energia dal sole”)

AZIENDE
Nelle PMI la distribuzione dei consumi energetici di solito è caratterizzata da questi numeri:
Carichi primari e strumentali = 65% del consumo totale; Illuminazione = 20% del consumo totale; Clima+Ambiente = 10% del consumo totale; Altro = 5% del consumo totale
Soltanto attraverso il nostro AUDIT ENERGETICO è possibile verificare tale distribuzione, cercando successivamente di ottimizzarla. L’esperienza ci porta a dire che nella maggior parte dei casi è possibile intervenire su almeno uno di questi aspetti: Rifasamento impianto; efficienza motori elettrici; gestione idrica; illuminazione; automatismi; isolamento termico e strutturale.
Addirittura nei casi in cui siamo andati ad ottimizzare l’illuminazione, il risparmio conseguito ha sfiorato il 30% e nei casi in cui siamo andati ad ottimizzare la infrastruttura dei motori elettrici aziendali con motori ad alta efficienza abbinati a variatori di velocità, il risparmio ha sfiorato il 40%. Abbiamo preso questi due settori come esempio, perché ambedue avevano defiscalizzazioni consistenti nella finanziaria 2007 che sono rimasti in vigore nella finanziaria 2008.
Per le aziende che volessero  avviare un’AUDIT ENERGETICO di primo livello contattare: assistenzaclienti@medielettra.it

FAMIGLIE
Nelle abitazioni, ovviamente, le buone abitudini spesso sono più importanti delle tecnologie per raggiungere risparmi energetici consistenti, ma non di meno, se si inizia con: il sostituire le lampadine ad incandescenza con quelle fluorescenti; l’utilizzare i dispositivi per il risparmio idro-energetico; sostituire i serramenti, le vecchie caldaie o inserire valvole termostatiche o cronotermostati; i risultati diventano immediatamente visibili nelle bollette energetiche.
Ovviamente con la certificazione energetica dell’edificio o della unità abitativa, si raggiunge il massimo possibile e si aumenta il valore immobiliare dell’edifico stesso.

Per chi volesse avviare la certificazione energetica dell’edificio contatti: assistenzaclienti@medielettra.it
VAI AL NOSTRO BLOG
VAI AL NOSTRO BLOG
  MEDIELETTRA & C.s.a.s Via Ugo La Malfa 61 B/C/D - Casteldaccia(PA) - Tel.091941804 - Fax.091942059 - P.IVA: 04030650826